Accendersi di sole

Il 2020 è stato un anno duro, drammatico, sconvolgente. Non passerà, in noi, ma può trasformarsi in nuova coscienza e responsabilità, in energia vitale e solidale, nell’offerta del meglio di sè che crea ponti e non muri, per accendersi di sole, fiducia e speranza. Buon Natale e Buon Anno Nuovo a tutte e tutti. *** Lieve offerta Vorrei che la mia anima ti fosse leggera come le estreme...
Leggi tutto

Ciao Antonia

Il 3 dicembre 1938 Antonia Pozzi se ne andava. La ricordiamo con la “Bontà inesausta” di una sua poesia.   Chi ti dice bontà della mia montagna? – così bianca sui boschi già biondi d’autunno – e qui nebbie leggere alitano in cui sospesa è la luce dei ragnateli – della rugiada sulle foglie morte – mentre il terriccio accoglie petali stanchi di ciclamini e crochi,...
Leggi tutto

Premio Internazionale di Letteratura dedicato ad Antonia Pozzi – Quinta edizione

Anche quest’anno si rinnova il Premio Internazionale di Letteratura PER TROPPA VITA CHE HO NEL SANGUE”, dedicato alla Poetessa Antonia Pozzi. Giunto alla sua quinta edizione per l’anno 2021, il concorso, con scadenza 10 gennaio 2021, è aperto ai cittadini italiani e stranieri e si articola in sei sezioni: poesia, silloge, narrativa breve, romanzo, saggistica, videopoesia.   Il premio...
Leggi tutto

Le montagne

Occupano come immense donne la sera: sul petto raccolte le mani di pietra fissan sbocchi di strade, tacendo l’infinita speranza di un ritorno. Mute in grembo maturano figli all’assente. (Lo chiamaron vele laggiù – o battaglie. Indi azzurra e rossa parve loro la terra). Ora a un franare di passi sulle ghiaie grandi trasalgon nelle spalle. Il cielo batte in un sussulto le sue ciglia...
Leggi tutto

Premiazione IV Edizione del Premio “Per troppa vita che ho nel sangue”

Sabato 9 maggio 2020 avrebbe dovuto svolgersi a Pasturo, in serata, la premiazione della IV Edizione del Premio internazionale di Poesia “Per troppa vita che ho nel sangue” dedicato ad Antonia Pozzi. La pandemia da coronavirus ha impedito di realizzarla. Ma si è comunque provato a sperimentare una forma di cerimonia on line. “Purtroppo quest’anno non è stato possibile...
Leggi tutto